Contributi a fondo perduto e nonInformazioni utiliRistorazioneStrutture ricettive

FVG contributi a favore degli stabilimenti balneari

FVG contributi agli stabilimenti balneari. L’Amministrazione della Regione Friuli Venezia Giulia ha stanziato dei contributi a favore del settore turistico balneare per contrastare i danni economici causati dall’emergenza Covid -19. Le modalità ed i criteri definiti per l’erogazione del contributo sono stati stabiliti con il DGR del 13/11/2020 n. 1684.

CHI PUO’ BENEFICIARNE

Possono farne richiesta tutti i soggetti iscritti nel registro delle imprese, le cui attività abbiano sede operativa nella Regione Friuli Venezia Giulia e che siano cessionari di stabilimenti balneari.

I contributi sono erogati in base alle disposizioni elencate nel Quadro temporaneo degli aiuti di Stato che sostengano l’economia nell’attuale emergenza Covid-19, come da comunicazione della Commissione Europea n. 1863 del 19/03/2020 e pubblicata nella Gazzetta Ufficiale.

QUALI SONO LE SPESE AMMESSE

Sono ammesse tutte le spese correnti sostenute a partire dal 23/02/2020 fino alla data di presentazione della rendicontazione che siano finalizzate all’acquisto di beni materiali, servizi ed attrezzature per adeguare gli ambienti lavorativi e le spiagge ai protocolli anti-Covid, disposti in ordine a prescrizioni normative o alle linee guida per la riapertura, emanate da enti territoriali, locali, associazioni di categoria ed ordini professionali.

Sono inclusi anche i costi per gli interventi accessori consequenziali (causa-effetto) la cui realizzazione sia stata resa necessaria per la messa in atto delle disposizioni principali.

COSTI NON AMMESSI

Non sono ammissibili le spese per il personale e gli importi sull’imposta sul valore aggiunto (IVA). Sono escluse anche le spese imputabili ad attività diverse dalla gestione degli stabilimenti balneari anche se sostenute dallo stesso soggetto dell’impresa richiedente.

COME E QUANDO PRESENTARE LA DOMANDA

La domanda per accedere al contributo va presentata dal 16/11/2020 sul sito istituzionale fino alle ore 12:00 del 24/11/2020 esclusivamente via PEC all’indirizzo economia@certregione.fvg.it alla Direzione centrale attività produttive – servizio turismo.

La domanda va presentata secondo lo schema redatto dall’Amministrazione regionale e va sottoscritta digitalmente da parte del legale rappresentante dell’azienda richiedente.

Nella domanda non vanno allegati giustificativi di spesa, essi dovranno essere presentati al momento della rendicontazione.

ENTITA’ DEL CONTRIBUTO E MODALITA’ DI CONCESSIONE

Il contributo è concesso nella misura pari al 70% delle spese ammissibili e sostenute fino ad un tetto massimo di € 15.000,00 (quindicimila).

Il contributo è erogato con il procedimento a sportello come indicato nella procedura di valutazione dell’art. 36 comma 4 della Legge Regionale 7/2000. Le domande sono istituite secondo l’ordine cronologico di presentazione e vengono finanziate fino all’esaurimento delle risorse disponibili.

RENDICONTAZIONE DELLA SPESA

La rendicontazione è presentata, come disposto dall’amministrazione regionale, entro il termine stabilito dal decreto concessione dei finanziamenti, a mezzo PEC all’indirizzo economia@certregione.fvg.it. Ai fini della rendicontazione occorre inviare la documentazione prevista dagli articoli 41, 41 bis della Legge Regionale 7/2000. I contributi sono liquidati entro 60 giorni dal ricevimento della rendicontazione